Home Notizie dal territorio Molesta una ragazza sul treno: 20enne denunciato per violenza sessuale

Molesta una ragazza sul treno: 20enne denunciato per violenza sessuale

Si trovava a bordo del treno regionale Parma-Suzzara, quando si è imbattuta in un molestatore che, dopo averle toccato la gamba destra, ha tentato di baciarla sul collo e sulla bocca sino ad arrivare a palparle il sedere.

I fatti sono accaduti nella serata dello scorso 11 novembre, quando la vittima, una 19enne di Brescello, nel Reggiano, è salita sul convoglio insieme a un’amica per rincasare dopo un pomeriggio trascorso a Parma.
Il ragazzo, un 20enne tunisino a lei sconosciuto, le ha toccato per due volte la gamba destra, così lei si è spostata, cambiando posto. Ma il 20enne l’ha raggiunta tentando di baciarla sul collo e sulla bocca. La giovane lo ha respinto con decisione, ma lui le ha nuovamente toccato le gambe e il sedere. Poi quando il treno si è fermato a Lentigione, il 20enne è sceso, riuscendo a dileguarsi.

La 19enne si è recata dai Carabinieri per formalizzare la denuncia: grazie anche alle testimonianze di alcune persone presenti sul treno, i Militari hanno acquisito incontrovertibili elementi di responsabilità, si legge in un comunicato stampa, tra cui l’univoco riconoscimento, in apposita seduta di individuazione fotografica, da parte della vittima. Il 20enne, in Italia senza fissa dimora, è stato denunciato per violenza sessuale. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here