Home Notizie dal territorio Morto dopo essere stato accoltellato: arrestato presunto responsabile

Morto dopo essere stato accoltellato: arrestato presunto responsabile

Per l’aggressione costata la vita a Tommaso Dini, agente immobiliare di 50 anni, è stato arrestato un 48enne albanese, muratore e socio di un’azienda edile. Lo riporta la stampa locale. L’uomo è accusato di avere accoltellato Dini, forse per un rancore mai sopito, che sarebbe maturato in ambito lavorativo.

L’aggressione, pare preceduta da una lite tra i due, è avvenuta nella notte tra sabato e ieri, domenica 27 marzo, intorno alle 2.00, in piazza Piave a Scandicci (Firenze). I fendenti hanno raggiunto la vittima al petto e a una gamba. A soccorre Dini e a chiamare i soccorsi sono state le persone presenti in una rivendita di kebab. L’uomo è stato trasportato all’Ospedale San Giovanni di Dio, dove ieri, dopo essere stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico, è deceduto.

Insieme al personale sanitario del 118, sul posto sono arrivati anche i Carabinieri che hanno raccolto le testimonianze e visionato i video delle telecamere di sicurezza della zona. I Militari sono così arrivati al 48enne, arrestato con l’accusa di omicidio volontario. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here