Home Notizie dal territorio Non solo motori, Ferrari pronta a produrre ventilatori e respiratori polmonari

Non solo motori, Ferrari pronta a produrre ventilatori e respiratori polmonari

Anche la Ferrari è pronta a combattere il Coronavirus. Da quanto dichiarato dal direttore generale della Siare, Gianluca Preziosa , Ferrari, insieme a FCA e Marelli, andrà a sostenere l’impegno dell’azienda bolognese specializzata nella produzione di respiratori polmonari per le terapie intensive, che ha da poco siglato un maxi accordo di fornitura con la Protezione Civile Nazionale.

L’obiettivo di questa collaborazione sarebbe quello quello di raddoppiare la produzione, passando a 300 macchinari realizzati ogni settimana. Un’altra opzione praticabile, è di esternalizzare parte della produzione di parti dei ventilatori polmonari negli stabilimenti dei partner.

Una fonte vicina a Ferrari avrebbe rivelato che l’azienda di Maranello sarebbe già pronta a produrre internamente parti di ventilatori polmonari, nella sua sede più vicina a Siare. La partecipazione di Ferrari non è ancora formalizzata, secondo Preziosa, la collaborazione con l’azienda automobilistica sarebbe fondamentale per la produzione dei macchinari. Il maggior potere d’acquisto di questi colossi, infatti, potrebbe garantire alla Siare grandi vantaggi nell’approvvigionamento delle materie prime necessarie per la produzione dei dispositivi.

1 commento

  1. Congratulazioni, non ha il motore forte ma anche un grande Cuore, Siete Grandi e in grazie di tutto cuore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here