Home Notizie dal territorio Operaio muore a 38 anni schiacciato dal muletto mentre lavora

Operaio muore a 38 anni schiacciato dal muletto mentre lavora

Incidente mortale sul lavoro: un uomo di 38 anni ha perso la vita in un infortunio accaduto nella mattinata di oggi, martedì 1 giugno, in un’azienda specializzata nella lavorazione di alluminio, nella zona industriale Ponte Rosso a San Vito al Tagliamento, in provincia di Pordenone.

Secondo una prima ricostruzione, il 38enne, residente a Fiume Veneto, stava manovrando il muletto quando il mezzo si sarebbe ribaltato, schiacciandolo. Sul posto è arrivato il personale sanitario del 118 con ambulanza ed elicottero e l’uomo è stato trasportato presso l’Ospedale di San Vito dove però è deceduto poco dopo il suo arrivo. Sul luogo del tragico incidente sono giunti anche i Vigili del Fuoco, i Carabinieri e i tecnici dell’Azienda Sanitaria che dovranno ora ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Il muletto e l’area in cui si è verificato l’incidente sono stati posti sotto sequestro dalla Procura. (fotografia di repertorio, Vigili del Fuoco) 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here