Home Notizie dal territorio Pacco sospetto consegnato al Presidente dell’Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini. Rafforzate le misure di...

Pacco sospetto consegnato al Presidente dell’Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini. Rafforzate le misure di sicurezza

C’erano cartacce e pannolini sporchi all’interno del pacco che è stato recapitato presso l’abitazione di Stefano Bonaccini, Presidente dell’Emilia-Romagna.

Come riportato da diversi media, è accaduto nel primo pomeriggio di ieri, lunedì 5 aprile: due uomini si sono presentati alla porta della sua casa di Campogalliano, nel Modenese, e gli hanno consegnato un pacco con un foglio con sopra la scritta “Frode Covid”, dicendogli, fra le altre cose, che gli ospedali sarebbero vuoti e che si toglie lavoro alle persone.

Bonaccini ha immediatamente chiamato i Carabinieri e, su loro consiglio, ha lasciato il pacco fuori casa. I Militari ne hanno poi verificato il contenuto non pericoloso: il pacco conteneva infatti cartacce e pannolini sporchi.
Le misure di sicurezza nei confronti di Bonaccini e della sua famiglia sono state rafforzate.

Numerosi i messaggi di solidarietà giunti al Presidente da diverse persone che lui stesso ha ringraziato con un post su Facebook. (fotografia dalla pagina Facebook di Stefano Bonaccini)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here