Home Notizie dal territorio Positivo al Covid torna a casa dalla Svizzera utilizzando tre treni e...

Positivo al Covid torna a casa dalla Svizzera utilizzando tre treni e un taxi

Un cameriere italiano di 30 anni è stato denunciato dai Carabinieri di Como poiché, pur positivo alla variante inglese del Covid-19, è rientrato a casa dalla Svizzera, utilizzando tre treni e un taxi. Lo riporta l’agenzia Ansa.

L’uomo ha lavorato fino a ieri nella località turistica di Saint Moritz, dove è poi risultato positivo. La positività dell’uomo è stata comunicata direttamente dalle autorità svizzere ai Carabinieri di Como che hanno avvisato Ats per quanto di competenza, e hanno verificato che l’uomo si trovasse nella sua casa.

Il cameriere, che ha ammesso di avere viaggiato con tre treni e un taxi per tornarsene a casa, è stato denunciato dai Militari per “mancato rispetto delle misure di contenimento sanitario”. Con questa sua condotta, il 30enne avrebbe infatti messo potenzialmente in pericolo di contagio altre persone. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here