Home Notizie dal territorio Rave di inizio agosto a Bologna: scattano 300 denunce

Rave di inizio agosto a Bologna: scattano 300 denunce

Sono scattate 301 denunce per il rave party in un ex zuccherificio di Argelato, in provincia di Bologna, che si è tenuto agli inizi di agosto. Il Nucleo operativo radiomobile di San Giovanni in Persiceto (Bologna) ha provveduto a spedire i provvedimenti a buona parte dei partecipanti identificati durante il monitoraggio del giorno successivo alla festa abusiva.

I denunciati sono per la maggioranza ragazzi italiani poco più che ventenni, provenienti da tutto il Paese, presenti anche adulti e 22 minorenni. In 165 avevano precedenti di polizia. Tutti sono stati sanzionati per violazione della normativa anti Covid-19 e per il reato di invasione di terreni o edifici.

(foto di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here