Home Notizie dal territorio Rivede la figlia in videochiamata: anziana muore di infarto

Rivede la figlia in videochiamata: anziana muore di infarto

Una signora di 92 anni, ospite di una Rsa, da tempo non vedeva i parenti a causa delle norme anti-Covid e si era convinta che la figlia fosse morta. Così i gestori della struttura hanno pensato di compiere nei suoi confronti un gesto carino, organizzandole una videochiamata per poter vedere, anche se con un tablet, la figlia e parlarle.

Ma dopo quell’incontro virtuale il suo cuore non ha retto e l’anziana signora è deceduta per arresto cardiocircolatorio. La terribile vicenda è accaduta in una casa di riposo di Montichiari, in provincia di Brescia, e, come riporta la stampa locale, è stata riferita in Consiglio Comunale da Ferruccio Scarpa, presidente della Montichiari Multiservizi, la partecipata comunale che gestisce la Rsa e altre strutture assistenziali. “E’ stato un giorno terribile”, ha detto.

Il Presidente ha anche annunciato che l’Rsa, che ospita 92 pazienti, ha deciso di realizzare entro Natale una “tenda degli abbracci”, una struttura con pareti in plastica rigida con al centro un velo morbido dotato di maniche, in modo che ospiti e parenti possano incontrarsi nuovamente in totale sicurezza. Ed evitare che le persone anziane si sentano sole e abbandonate. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here