Home Notizie dal territorio Saman Abbas: il cugino dichiara di non avere nulla a che fare...

Saman Abbas: il cugino dichiara di non avere nulla a che fare con la sparizione della 18enne

Con la sparizione di Saman non c’entro nulla”. Ikram Ijaz, il cugino della 18enne pachistana scomparsa da Novellara (Reggio Emilia) da più di un mese si è detto estraneo alla sparizione della giovane. Lo ha spiegato il suo legale, l’avvocato Domenico Noris Bucchi, al termine dell’interrogatorio di garanzia che si è tenuto oggi e che è durato poco più di un’ora.

Nonostante, come riporta il Resto del Carlino, si sia avvalso della facoltà di non rispondere, il 28enne avrebbe comunque fatto alcune dichiarazioni spontanee: “Ha dichiarato di non aver nulla a che vedere con la sparizione della ragazza. Ha rilasciato dichiarazioni e ha manifestato l’intenzione di rendere ulteriori dichiarazioni più approfondite nei prossimi incontri col pubblico ministero”, ha detto il legale che ha anche precisato come Ikram Ijaz non parli la lingua italiana, pertanto ogni incontro necessita della presenza dell’interprete e ci vorrà un po’ più di tempo.

Il 28enne è uno dei tre uomini ripresi dalle telecamere di sorveglianza il 29 aprile, con lo zio e a un altro cugino, tutti indagati, insieme ai genitori di Saman Abbas, per omicidio e occultamento di cadavere. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here