Home Notizie dal territorio Scomparso dopo aver subito un furto: Giacomo Sartori è stato trovato morto

Scomparso dopo aver subito un furto: Giacomo Sartori è stato trovato morto

Giacomo Sartori, il tecnico informatico di 29 anni, di Mel (Belluno)scomparso da Milano nella notte tra venerdì 17 settembre e sabato 18 settembre, è stato trovato senza vita.

Come riportano diversi media, il cadavere è stato rinvenuto dai Carabinieri in una cascina a Casorate Primo (Pavia), vicino al luogo in cui si trovava anche la sua auto, chiusa con all’interno solo la ricevuta del mancato pagamento dell’autostrada A7, rintracciata due giorni fa. Sono in corso accertamenti del medico legale per determinare cosa abbia provocato il decesso del giovane. Al momento non viene esclusa alcuna pista, neppure quella del gesto volontario.

Giacomo Sartori prima di scomparire, aveva subito il furto dello zaino, con all’interno documenti, portafoglio, due computer, uno personale e uno aziendale, e un cellulare aziendale, mentre si trovava in un bar con alcuni amici. (fotografia di repertorio)

AGGIORNAMENTO: il giovane, come riportano diversi media, sarebbe stato trovato impiccato a un albero con un cavo elettrico attorno al collo. Sarà comunque l’autopsia a chiarire con precisione la causa della morte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here