Home Notizie dal territorio Sette bambini intossicati da monossido di carbonio durante una festa di compleanno

Sette bambini intossicati da monossido di carbonio durante una festa di compleanno

Sette bambini sono rimasti intossicati a causa del monossido di carbonio e sono stati condotti in ospedale. Come riporta la stampa locale, è accaduto durante una festa di compleanno che si è svolta nel pomeriggio della scorsa domenica, 13 febbraio, in un locale al confine tra Mariano del Friuli e Cormons, in provincia di Gorizia.

Poco dopo l’inizio della festa, alla quale stavano partecipando i piccoli accompagnati dai loro genitori, alcuni dei presenti avrebbero iniziato ad accusare dei malori, in diversi sarebbero anche svenuti. Sul posto è così giunto il personale sanitario del 118 che ha prestato le prime cure, poi ha trasportato i piccoli in ospedale.
Fortunatamente nessuno ha riportato gravi conseguenze: sono stati tutti medicati al Pronto Soccorso e dimessi, solo uno è stato sottoposto ad una seduta di ossigenoterapia in camera iperbarica presso l’Ospedale di Cattinara (Trieste).

In base ad una prima ipotesi, riportano i media, i malori dei bambini sarebbero stati causati dal monossido di carbonio sprigionato, con tutta probabilità, da un fungo utilizzato per scaldare un gazebo esterno al locale, dove si stava svolgendo la festa di compleanno. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here