Home Notizie dal territorio Si continua a morire sul lavoro: tre incidenti mortali nella mattinata di...

Si continua a morire sul lavoro: tre incidenti mortali nella mattinata di oggi

Ancora incidenti mortali sul lavoro: nella mattinata di oggi, martedì 1° febbraio, si registrano tre vittime in tre distinti infortuni.
Uno è accaduto intorno alle 11.00 a Castiglione delle Stiviere, nel Mantovano, dove un uomo di 56 anni, imprenditore agricolo, è deceduto dopo essere rimasto schiacciato da un muletto. L’incidente si è verificato in via Ospedale Valle Oscura e la dinamica dell’accaduto è ancora al vaglio dei Carabinieri, giunti sul posto.

Nel Veneziano un operaio di 48 anni ha perso la vita nella tarda mattinata, sempre intorno alle 11.00, dopo essere precipitato da un’impalcatura nell’azienda “Ecoprogetto” di Fusina.
La vittima era dipendente di una ditta esterna e stava lavorando alla manutenzione in un capannone. L’uomo sarebbe morto sul colpo.

Incidente mortale questa mattina anche nel Frusinate dove, a causa del forte vento, un operaio di 57 anni è stato colpito e ucciso da una lastra. È accaduto in un’azienda dove vengono smaltiti materiale ferrosi, alla periferia di Sora. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here