Home Notizie dal territorio Studente rifiuta di indossare la mascherina in classe e si lega al...

Studente rifiuta di indossare la mascherina in classe e si lega al banco: portato via con Tso

Vuole stare in classe senza indossare la mascherina e così, per evitare che lo portino fuori con la forza, si incatena al banco. Protagonista dell’episodio, accaduto nella mattinata di mercoledì 6 maggio, in una scuola superiore di Fano, e riportato da diversi media, tra cui Il Resto del Carlino e Tgcom 24, è uno studente 18enne, ora ricoverato nel reparto di psichiatria di Pesaro.

La Preside dell’Istituto ha chiamato il 118 ed insieme ai sanitari sono arrivati anche i poliziotti che, dopo un paio d’ore di trattativa, hanno caricato il ragazzo sull’ambulanza e lo hanno portato in ospedale dove è stato ricoverato con un Tso (trattamento sanitario obbligatorio). Al pronto soccorso del Santa Croce il 18enne avrebbe avuto una reazione piuttosto animata, tanto che è dovuta intervenire di nuovo la Polizia e due infermieri ed è stata presa la decisione di portarlo in psichiatria.

Pare, come riporta la stampa, che il giovane sia stato plagiato da un manipolatore adulto, un 50enne. (fotografia di repertorio di Noah su Unsplash)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here