Home Notizie dal territorio Tifoso, esultando per il gol, rimane impigliato nella recinzione e perde un...

Tifoso, esultando per il gol, rimane impigliato nella recinzione e perde un dito

Brutto incidente per un tifoso del Poggibonsi che durante la partita della propria squadra del cuore con la Pianese, esultando per il gol del pareggio, si è ferito, perdendo un dito. La notizia viene riportata dalla stampa locale.

È accaduto nel pomeriggio di ieri, domenica 8 maggio, a Piancastagnaio, in provincia di Siena: si stavano giocando le fasi conclusive del primo tempo, intorno alle 16.45, con la Pianese in vantaggio 1-0. Quando il Poggibonsi ha segnato il pareggio, l’uomo esultando è rimasto con una mano impigliata nella rete di recinzione e, nel tentativo di liberarsi, ha perso il dito.

Come scrive La Nazione, un altro tifoso, che a pochi passi da lui ha assistito alla scena, ha subito uno choc. I due sono stati immediatamente soccorsi dal personale presente nella struttura sportiva e poi sono stati trasferiti in ospedale.
Nonostante i tentativi dei medici del Policlinico di Siena de Le Scotte, non è stato possibile reimpiantare il dito al giovane.

La partita è stata sospesa per alcuni minuti dall’arbitro, per consentire i soccorsi, poi è ripresa ma i sostenitori del Poggibonsi hanno lasciato gli spalti, colpiti per l’accaduto e in apprensione per i loro due amici condotti in ospedale. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here