Home Notizie dal territorio Tragedia all’Università: professore precipita dalla tromba delle scale e muore

Tragedia all’Università: professore precipita dalla tromba delle scale e muore

Tragedia nella prima mattinata di ieri, martedì 9 novembre, all’Università di Ferrara, presso il dipartimento di Fisica di via Saragat.

Come riporta la stampa locale, il docente e noto fisico Raffaele Tripiccione, 65 anni, residente a Pisa, è morto dopo essere precipitato nella tromba delle scale, dal quarto piano del polo scientifico. A trovarlo, ormai esanime, sono state le persone presenti nell’edificio, che hanno sentito un tonfo provenire dal piano terra.
Immediata la chiamata ai soccorsi ma il personale sanitario del 118, giunto sul posto, non ha potuto far altro che constatarne il decesso.

Sono intervenuti anche gli Agenti della Polizia di Stato che hanno svolto tutti i rilievi necessari a ricostruire l’accaduto e a stabilirne le cause. Come scrivono i media, è stato escluso sin da subito il coinvolgimento di altre persone: si pensa dunque a una tragica fatalità, forse dovuta a un malore. Non viene esclusa nemmeno la pista del gesto volontario, anche se Raffaele Tripiccione non ha lascito alcun biglietto e poco prima aveva scambiato alcune chiacchiere con i colleghi che hanno riferito di averlo trovato sereno e di non avere notato nulla di anomalo. Sul corpo del professore sarà eseguita l’autopsia.

L’Ateneo di Ferrara ha espresso profondo cordoglio per la morte del docente “dalle inestimabili doti umane e scientifiche”. Sospese oggi tutte le lezioni del corso di laurea triennale in Fisica e del corso di laurea magistrale in Fisica. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here