Home Notizie dal territorio Tragedia nelle Marche: 9 vittime e 4 dispersi, tra cui due bambini

Tragedia nelle Marche: 9 vittime e 4 dispersi, tra cui due bambini

Tragedia nelle Marche: salgono a 8 le vittime del violento nubifragio che nella notte ha colpito e messo in ginocchio la regione. Oltre alle otto persone decedute ci sono quattro dispersi, come comunicato la prefettura di Ancona alla sala operativa del Dipartimento della Protezione Civile, tra cui due bambini.

Le vittime, scrivono diversi media, si registrano tutte nella provincia di Ancona: quattro a Ostra, una a Senigallia, una a Trecastelli e una a Barbara, dove ci sono i dispersi. Ancora isolato il Comune di Cantiano, paese di poco più di 2mila abitanti, in provincia di Pesaro e Urbino: una vera e propria bomba d’acqua ha trasformato le strade in torrenti, trascinando tutto ciò che ha trovato, comprese le auto. A Senigallia è esondato il Misa.
I Vigili del Fuoco, 180 quelli in azione dalla notte, hanno effettuato più di 150 interventi.

Decine le persone tratte in salvo che erano salite sui tetti della case e sugli alberi.
Nella provincia di Ancona, ha spiegato il responsabile delle emergenze del dipartimento della protezione civile, Luigi d’Angelo, sono caduti “400 millimetri di pioggia in due, tre ore”, una quantità impressionante. (fotografie dal sito internet vigilfuoco.tv)

AGGIORNAMENTO ore 14.20: sono 9 le vittime dell’alluvione. Ancora 4 le persone disperse, tra cui due minorenni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here