Home Notizie dal territorio Uomo di 44 anni uccide i due figli, poi si toglie la...

Uomo di 44 anni uccide i due figli, poi si toglie la vita

Tragedia familiare a Mesenzana, in provincia di Varese, dove un uomo di 44 anni ha ucciso i suoi due figli, una ragazzina di 13 anni e un bambino di 7 per poi togliersi la vita. In base a quanto scrivono diversi media, l’uomo pare si stesse separando dalla moglie e questa mattina la donna doveva andare a riprendere i figli dal padre, da cui avevano trascorso la notte.

A scoprire i cadaveri dei due bambini, presumibilmente uccisi a coltellate, sarebbe stata proprio la madre, quando questa mattina è entrata nell’abitazione dell’uomo. La donna è stata colta da malore ed è stata accompagnata al Pronto Soccorso di Cittiglio.

Verrà ascoltata dagli inquirenti per cercare di ricostruire le ultime ore di vita dei figli, che frequentavano la stessa scuola, a poche centinaia di metri dalla casa in cui si è consumata la tragedia. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here