Home Notizie dal territorio Violento acquazzone ieri nel Bolognese, mentre questa mattina il maltempo ha interessato...

Violento acquazzone ieri nel Bolognese, mentre questa mattina il maltempo ha interessato la provincia di Milano

Danni e disagi ieri a causa del maltempo che nel pomeriggio di ieri, lunedì 21 settembre, si è abbattuto su Bologna e il Bolognese: in particolare le forti piogge hanno interessato Ozzano, San Lazzaro, la zona Barca e l’asse attrezzato che da Casalecchio porta verso l’Ospedale Maggiore.

A Casteldebole la pioggia abbondante e le forti raffiche di vento hanno provocato la caduta di rami e alberi pericolanti. Numerose le chiamate ai Vigili del Fuoco.
In via Canovaccia, a Rastignano, una famiglia è rimasta bloccata in auto a causa degli allagamenti. Sono dovuti intervenire i pompieri per mettere in salvo le persone nella vettura bloccata dall’acqua alta.

Allagamenti anche in via Emilia Levante a Ozzano, dove due anziani si sono ritrovati con circa un metro di acqua nel cortile di casa, e in via Colombara a San Lazzaro dove numerosi garage e cantine sono stati invasi dall’acqua.

E nelle prime ore di oggi un violento nubifragio si è abbattuto sul Milanese, dove è stato avviato il monitoraggio dei livelli dei fiumi Lambro e Seveso. (fotografia dei Vigili del Fuoco di Bologna)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here