Home Notizie dal territorio Ancora un gravissimo incidente sul lavoro: operaio precipita nel vano ascensore e...

Ancora un gravissimo incidente sul lavoro: operaio precipita nel vano ascensore e muore

Ennesima tragedia sul lavoro nella mattinata di oggi, giovedì 28 aprile: un operaio addetto alla manutenzione degli ascensori è deceduto dopo essere precipitato nel vano di un ascensore nella sede del Ministero degli Esteri, a Roma, durante i lavori di manutenzione. Lo riportano diversi media.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i Carabinieri e il personale sanitario del 118, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare: l’uomo è morto sul colpo. Si indaga per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Appena ieri, poco prima dell’ora di pranzo, sempre nella Capitale, un operaio 61enne originario di Licenza (Roma) ha perso la vita dopo essere precipitato, mentre stava lavorando sull’impalcatura di un palazzo in via Toscana. Il 61enne sarebbe morto sul colpo dopo un volo di dieci metri. (fotografia generica, di Silvia Brazzoduro su Unsplash)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here