Home Notizie dal territorio Cosparge la compagna incinta di alcol e le dà fuoco: è l’accusa...

Cosparge la compagna incinta di alcol e le dà fuoco: è l’accusa nei confronti di un 41enne che è stato arrestato

Avrebbe cercato di uccidere la convivente incinta al secondo mese dandole fuoco con dell’alcol. E’ questa, come riportano diversi media tra cui Sky TG24, l’accusa nei confronti di un romeno di 41 anni, arrestato per tentato omicidio e lesioni gravissime a Vellezzo Bellini, in provincia di Pavia. La donna è ricoverata all’Ospedale Niguarda di Milano in prognosi riservata ed ha riportato ustioni sul 50% del corpo.

Secondo quanto ricostruito dai Militari, la notte scorsa, l’uomo, che da quanto trapela era ubriaco, ha avuto una discussione con la convivente, una sua coetanea, all’interno della loro abitazione nella frazione di Giovenzano. A un certo punto l’avrebbe cosparsa d’alcol per poi darle fuoco. Gravi le lesioni subite dalla donna che è stata trasportata in ospedale, mentre l’uomo è ora in carcere a Pavia per essere interrogato dal pm. La donna è grave ma non sarebbe in pericolo di vita. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here