Home Notizie dal territorio Donna, vittima di violenza domestica, finge di ordinare una pizza ma chiama...

Donna, vittima di violenza domestica, finge di ordinare una pizza ma chiama la Polizia

Finge di ordinare una pizza, ma chiama la Polizia: donna, vittima di violenza domestica, lancia l’allarme.

E’ accaduto nel quartiere Barriera di Milano, a Torino a una donna sudamericana: come riporta il Quotidianopiemontese.it, il compagno aveva preso a botte lei e il figlioletto di dieci anni, ritenendoli responsabili del malfunzionamento del televisore. A quel punto lei ha architettato lo stratagemma della pizza a domicilio. Alla chiamata ha risposto un Agente della Polizia di Stato che ha subito capito che si trattava di una richiesta di aiuto: la donna con la scusa della consegna ha potuto dare l’indirizzo di casa senza che l’uomo si insospettisse.

Quando hanno suonato al campanello, l’uomo si è trovato di fronte non il fattorino della pizza, bensì gli Agenti della Squadra Volante che lo hanno arrestato per lesioni e allontanato dalla casa familiare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here