Home Notizie dal territorio Marche: registrata un’altra forte scossa

Marche: registrata un’altra forte scossa

Dopo quella di ieri di magnitudo 5.5, un’altra forte scossa di terremoto è stata registrata nel mare marchigiano, tra la costa pesarese e quella anconetana. Come riporta il sito di INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), il sisma di magnitudo 4.0, si è verificato oggi, giovedì 10 novembre, alle 13.35 con epicentro al largo della costa anconetana, ad una profondità di 9 km.

La scossa è stata distintamente avvertita dalla popolazione, specie ai piani alti, ad Ancona, a Fano e nel Pesarese.
Alle scosse più forti registrate ieri mattina, rispettivamente di magnitudo 5.5 alle 7.07 e di magnitudo 5.2 alle 7.08, è susseguito un vero e proprio sciame sismico: almeno 130 le scosse rilevate.

Intanto proseguono le verifiche e i sopralluoghi da parte dei Vigili del Fuoco e dei tecnici: “Sono una venticinquina circa al momento gli sfollati ad Ancona ma potrebbero crescere man mano che le verifiche vanno avanti”, riferisce all’Ansa l’Assessore alla Protezione Civile del Comune di Ancona, Stefano Foresi. (fotografia OpenStreetMap dal sito internet di INGV)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here