Home Notizie dal territorio Saman Abbas: lo zio, Danish Hasnain, è arrivato in Italia

Saman Abbas: lo zio, Danish Hasnain, è arrivato in Italia

Lo zio di Saman Abbas, Danish Hasnain, 34 anni, sospettato di essere l’esecutore materiale dell’omicidio della 18enne, è arrivato ieri nel primo pomeriggio al carcere di Reggio Emilia.

L’uomo è indagato per sequestro di persona, omicidio volontario e occultamento di cadavere della ragazza, scomparsa da Novellara, nella Bassa reggiana, dal 30 aprile dello scorso anno e che, secondo gli inquirenti, sarebbe stata uccisa per avere rifiutato un matrimonio imposto. Il corpo di Saman non è mai stato trovato.

L’uomo è stato catturato in Francia ed è stato estradato in quanto destinatario di un mandato d’arresto europeo: ha viaggiato su un volo militare decollato ieri in mattinata da Parigi e atterrato al Marconi di Bologna. Al termine delle formalità è stato condotto dai Carabinieri nel carcere di Reggio Emilia, dove nei prossimi giorni verrà interrogato. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here