Home Notizie dal territorio Scossa di terremoto in provincia di Roma

Scossa di terremoto in provincia di Roma

Una scossa di magnitudo 3.4 è stata registrata nella serata di ieri, lunedì 11 aprile, alle 22.21, in provincia di Roma.

L’epicentro è stato localizzato dall’Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) a due chilometri da Ciciliano e a una profondità di 10 chilometri.
Altri comuni entro i 10 km dall’epicentro sono: Sambuci, Cerreto Laziale, Castel Madama, San Gregorio da Sassola, Pisoniano, Casape, Gerano, Saracinesco, Poli, Vicovaro, Rocca Canterano, Anticoli Corrado, Mandela, San Vito Romano, Marano Equo, Canterano, Rocca Santo Stefano, Agosta, San Polo dei Cavalieri, Capranica Prenestina, Roviano, Tivoli.

La scossa è stata avvertita dalla popolazione ma non vengono segnalati danni a cose o persone: “Evento avvertito dalla popolazione anche della Capitale, al momento nessuna segnalazione di danni è giunta alla sala operativa”, hanno scritto su Twitter i Vigili del Fuoco. (fotografia OpenStreetMaps dal sito internet INGV)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here