Home Notizie dal territorio Si invaghisce del prete: donna di 47 anni arrestata

Si invaghisce del prete: donna di 47 anni arrestata

Si era invaghita dal prete e, nonostante i suoi tentativi di approccio fossero stati puntualmente respinti, la donna, una 47enne straniera, operatrice socio-sanitaria, non si sarebbe arresa. Questo fino allo scorso lunedì sera, quando, dopo la messa del vespro, lei per l’ennesima volta si sarebbe presentata a casa di lui e così i Carabinieri l’hanno arrestata in flagranza di reato. La vicenda è accaduta a Lugo di Romagna, nel Ravennate, ed è raccontata da Il Resto del Carlino di Ravenna.

Il giudice ha deciso che la 47enne, accusata di stalking, dovrà rimanere a debita distanza, almeno 500 metri, sia dal don che dai luoghi solitamente frequentati da lui, come la Chiesa e la sua abitazione.
A chiamare i Carabinieri, lunedì sera è stato proprio il prete dopo una lunga serie di messaggi, telefonate, lettere, visite a sorpresa, apparizioni alle messe, che andavano avanti da tempo.

Anche il vescovo, scrive il quotidiano locale, aveva provato a parlare con la 47enne per farla desistere, mediazione che però non sortì alcun esito.
La donna avrebbe addirittura preso in affitto un appartamento sopra alla casa del sacerdote per stargli vicino. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here