Home Andrea Bocelli

    Andrea Bocelli

    Prossimi concerti

    Concerti precedenti

    30/08/2019

    Taormina (ME)

    Teatro Antico

    31/08/2019

    Taormina (ME)

    Teatro Antico

    Andrea Bocelli nasce a Lajatico, in Toscana, nel 1958. Si innamora dell’opera da giovanissimo, e passa l’infanzia e la giovinezza ad ascoltare la collezione di 78 giri e registrazioni radiofoniche di famiglia: i suoi idoli sono Mario Del Monaco, Beniamino Gigli e, soprattutto, Franco Corelli. Nel frattempo si laurea in Giurisprudenza, ma dopo un breve periodo trascorso facendo pratica legale, decide di dedicarsi al canto. Dopo aver studiato con diversi maestri, Bocelli viene preso come allievo dal suo idolo, Franco Corelli. Nel 1992 avviene il colpo di fortuna che cambia la vita di Bocelli: Zucchero, alla ricerca di un tenore che cantasse la parte lirica del brano “Miserere”, nel provino da inviare a Pavarotti, sceglie lui. Presto Michele Torpedine, già manager di Zucchero, inizia ad occuparsi anche del prodigioso giovane talento toscano, e il primo risultato arriva con il contratto discografico che lega Bocelli alla Sugar di Caterina Caselli. Nel 1993 partecipa per la prima volta al Festival di Sanremo, aggiudicandoselo nella categoria Nuove Proposte. Nel 1994 partecipa nuovamente al Festival di Sanremo con il brano “Il mare calmo della sera”, che dà anche il titolo all’omonimo album. Ma il vero mercato per Bocelli si rivela essere quello internazionale: è lì che il tenore toscano spopola con il brano “Con te partirò”, presentato a Sanremo nel 1995 e cantato anche in inglese nel duetto con Sarah Brightman (“Time to say goodbye”). ROMANZA è l’album che sancisce il suo debutto internazionale, e finisce per vendere oltre 15 milioni di copie. Seguono due album di materiale classico, VIAGGIO ITALIANO e ARIA, mentre nel 1999 SOGNO sancisce il ritorno alla canzone pop. Negli Stati Uniti si parla di “Bocellimania”, visto che l’artista ha quattro album in classifica contemporaneamente, con un tour che fa registrare il tutto esaurito. Nel 1999 ARIE SACRE diventa l’album classico di un solista più venduto di tutti i tempi. Nel 2000, dopo aver cantato in Vaticano al cospetto del Papa in occasione del Giubileo, Bocelli pubblica il suo quarto album classico, VERDI, seguito dall’incisione della sua prima opera completa, “La Bohéme”. Nel 2001 esce il suo album “leggero”, CIELI DI TOSCANA mentre, tre anni dopo, Bocelli pubblica ANDREA, album pop affollato da vari ospiti, tra cui Mario Reyes e Amedeo Minghi.

    Segue nel 2006 – anno in cui l’artista viene anche insignito del titolo di Grande Ufficiale della Repubblica Italiana – AMORE: l’album è composto da 14 brani “storici” come – tra gli altri – “Les feuilles mortes” e “Amapola”; tra gli ospiti star come Christina Aguilera e Stevie Wonder. Proprio da questo disco è tratto “Because we believe”, brano cantato prima alla cerimonia di chiusura dei Giochi Olimpici invernali di Torino e poi durante l’apertura della Coppa del Mondo di Calcio a Berlino.

    Nel 2007 pubblica THE BEST OF ANDREA BOCELLI:VIVERE e nel novembre dello stesso anno vince il Best Italian Artist e il World’s Best-selling Classical Artist award al World Music Awards; all’inizio del 2008 si esibisce invece ai Grammy Awards in coppia con Josh Groban per un tributo a Luciano Pavarotti. Nel 2011 è la volta del nuovo album NOTTE ILLUMINATA, una raccolta di arie famose realizzato per la prima volta in digitale. Nel settembre 2011 si esibisce a Central Park, a New York, per un concerto gratuito che raduna più di 60.000 persone e che diventa un disco ed un DVD nel novembre dello stesso anno.