Home Notizie dal territorio Tragico infortunio sul lavoro: 50enne perde la vita in un cantiere

Tragico infortunio sul lavoro: 50enne perde la vita in un cantiere

Infortunio mortale sul lavoro questa mattina nel reggiano. Come riporta Il Resto del Carlino di Reggio, un uomo di 50 anni, residente a Sorbara, nella Bassa modenese e dipendente di un’azienda di Correggio, è morto dopo essere precipitato da un’altezza di circa dieci metri. Pare che il 50enne stesse lavorando alla copertura di un capannone in costruzione.

E’ accaduto intorno alle 10.15 presso lo stabilimento della Padana Tubi, nella zona industriale di San Giacomo di Guastalla.
Sul posto sono arrivati i soccorsi del 118 con l’ambulanza, l’automedica e anche l’elisoccorso da Parma ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare: i sanitari non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

La dinamica del tragico infortunio è ora al vaglio dei Carabinieri e della Medicina del Lavoro. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here