Home Notizie dal territorio 12enne perde la vita dopo una caduta nel bagno di casa

12enne perde la vita dopo una caduta nel bagno di casa

Tragico incidente domestico ieri nel Fiorentino.

Un ragazzino di 12 anni ha perso la vita dopo una brutta caduta nel bagno di casa. Come riporta l’edizione locale de La Nazione, forse Pietro, questo il suo nome, era salito sul bordo della vasca per giocare e forse è scivolato o ha messo male il piede. Sta di fatto che la caduta gli è stata fatale.

E’ accaduto ieri pomeriggio intorno alle 16.30 nell’abitazione sulle colline di Querceto, a Sesto Fiorentino, in cui il piccolo viveva con i genitori, entrambi medici all’Ospedale di Torregalli, e il fratello maggiore.
A insospettire la madre il silenzio anomalo che si era venuto a creare in casa. A quel punto ha provato a chiamare il figlio, senza ottenere alcuna risposta. Lo ha così cercato per tutta la casa fino alla tragica scoperta: il corpo di Pietro era ormai senza vita, riverso a terra, accanto alla vasca da bagno.

La donna avrebbe provato a rianimarlo, ma inutilmente. Vano anche l’intervento dei soccorritori del 118, intervenuti con l’elicottero, che non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Sul posto pure Polizia Municipale e i Carabinieri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here