Home Notizie dal territorio Due gravi episodi di violenza nel giorno della festa della donna

Due gravi episodi di violenza nel giorno della festa della donna

Due gravissimi episodi sono accaduti oggi, martedì 8 marzo, proprio nel giorno della festa della donna.

Come riporta l’Ansa, a Bra, nel Cuneese, nella mattinata di oggi, martedì 8 marzo, un uomo, al culmine di un litigio con la moglie, l’avrebbe colpita con un coltello, ferendola non gravemente. Poi però si è tolto la vita lanciandosi sotto un treno della Sfm4 partito da Alba e diretto a Torino Stura.

Episodio tragicamente simile in Puglia, a Brindisi, dove all’alba, un 72enne avrebbe tentato di uccidere la moglie accoltellandola alla gola per poi suicidandosi, impiccandosi alla veranda della villetta di famiglia. Come scrivono diversi media, è accaduto nel rione La Rosa. In questo caso le condizioni della donna, sottoposta a un delicato intervento chirurgico, sarebbero gravi. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che stanno ricostruendo l’accaduto. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here