Home Notizie dal territorio Bimba ha fretta di nascere: 27enne partorisce davanti all’ufficio postale

Bimba ha fretta di nascere: 27enne partorisce davanti all’ufficio postale

Aveva fretta di nascere e non ha aspettato che la sua mamma arrivasse in ospedale. E’ accaduto a Gravedona, Comune in provincia di Como, nel pomeriggio di ieri, martedì 5 luglio, intorno alle 16.00.

Come racconta La Provincia di Como, la donna era in auto con il marito, in procinto di raggiungere l’ospedale, dal momento che le si erano rotte le acque, quando, davanti alla Chiesa di Santa Maria, si è accorta che la bambina stava per nascere. Immediata la chiamata al 118 ma il tentativo di trasportare la donna, una 27enne, in ospedale si è concluso poco dopo, davanti all’ufficio postale, dove la bimba ha deciso di nascere, lasciando di fatto ai medici solo il compito di tagliarle il cordone ombelicale.

La neonata e la giovane mamma, che ha già due figli, sono state trasportate all’Ospedale Moriggia Pelascini per tutti gli accertamenti del caso: stanno entrambe bene. (fotografia generica di neonato, di Luma Pimentel su Unsplash)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here