Home Notizie dal territorio Chiede a un cliente di indossare la mascherina: ucciso con un colpo...

Chiede a un cliente di indossare la mascherina: ucciso con un colpo di pistola alla testa

Viene ucciso con un colpo di pistola dopo aver ripreso un cliente che non indossava la mascherina. Il grave episodio è accaduto nella serata di sabato scorso, 18 settembre, in una stazione di benzina a Idar-Oberstein, nel Land della Renania-Palatinato, in Germania. Lo riportano diversi media, tra cui La Stampa.

Secondo la ricostruzione della Procura, l’uomo, un 49enne, sarebbe tornato a casa proprio per prendere l’arma che teneva nascosta e poi ritornare alla stazione di benzina. Alla seconda richiesta da parte del giovane, un cassiere di 20 anni, di indossare la mascherina, il 49enne gli avrebbe sparato alla testa, uccidendolo sul colpo.
L’uomo è stato arrestato ed avrebbe ammesso il delitto, affermando di essere sotto forte stress proprio a causa della situazione generata dalla pandemia.

Il 49enne, contrario alle misure anti-Covid, ha detto di aver voluto in questo modo dare un segnale, attraverso un’azione eclatante. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here