Home Notizie dal territorio Cisterna con sostanze pericolose si ribalta in autostrada: morto il conducente

Cisterna con sostanze pericolose si ribalta in autostrada: morto il conducente

Grave incidente nel pomeriggio di ieri, martedì 25 maggio, in autostrada A14 al km 49 SUD, nel tratto bolognese. Il sinistro è accaduto intorno alle 17.00 e ha richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco con due squadre e con il nucleo NBCR (nucleare batteriologico chimico e radiologico).

Si è trattato di un’autocisterna che trasportava fenolo e che si è ribaltata nei pressi dell’uscita per Imola. Nessun altro veicolo è rimasto coinvolto nello scontro. Il conducente del mezzo pesante è deceduto nell’impatto. I Vigili del Fuoco hanno operato per mettere in sicurezza l’area e circoscrivere la zona intorno alla cisterna. Ovviamente l’intervento ha necessitato la chiusura per diverse ore del tratto verso sud con inevitabili ripercussioni sul traffico.

Allertato il nucleo sostanze pericolose del comando di Venezia che unitamente al nucleo NBCR di Bologna si sono occupate del travaso del fenolo. Sul posto anche i soccorsi sanitari, gli Agenti della Polstrada e i tecnici di Autostrade per l’Italia.
La vittima, come riporta Il Resto del Carlino, è un uomo di 45 anni di Torre del Greco (Napoli).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here