Home Notizie dal territorio Donna accoltellata al culmine di una lite per la gestione del gatto

Donna accoltellata al culmine di una lite per la gestione del gatto

Una donna di 48 anni si trova ricoverata in condizioni gravissime in ospedale dopo essere stata colpita da cinque coltellate. Arrestato per tentato omicidio, aggravato dai futili motivi, il marito, un 56enne, che, nell’interrogatorio di garanzia davanti al gip, avrebbe confermato la lite con la moglie scaturita per la convivenza con il gatto.

La vicenda, come riporta la stampa locale, è accaduta lo scorso fine settimana nell’abitazione della coppia a Ostiano, in provincia di Cremona.
I due coniugi avrebbero discusso per la gestione del gatto: lei lo voleva tenere, lui no. Poi la lite è degenerata sino all’aggressione con il coltello della donna.

A chiamare i soccorsi sarebbe stato lo stesso 56enne: la donna si trova ricoverata all’Ospedale Maggiore di Cremona in terapia intensiva. Sull’accaduto indagano i Carabinieri. (fotografia generica di gatto, di Anton Darius su Unsplash.com)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here