Home Notizie dal territorio Erano fuggiti dopo aver investito una donna: i pirati della strada sarebbero...

Erano fuggiti dopo aver investito una donna: i pirati della strada sarebbero due agenti della Polizia Locale

L’hanno investita mentre attraversava la strada per poi fuggire, senza prestare soccorso. La donna investita, una 67enne, è stata soccorsa da alcuni passanti che hanno chiamato l’ambulanza. Trasportata in Ospedale, la 67enne è stata ricoverata con una prognosi di 30 giorni. E’ accaduto a Milano, i primi di ottobre.

Ma a far scalpore è l’identità dei pirati della strada che, come riporta Libero, il giorno dopo si sono presentati al comando della Polizia Locale di via Oglio, in Municipio 4. I due, riferisce il quotidiano, non sono infatti semplici cittadini, bensì due vigili dell’Annonaria con 20 anni di esperienza che si sono recati dai loro colleghi per costituirsi, entro le 24 ore dal fatto, evitando così l’arresto. Ora dovranno rispondere in concorso di omissione di soccorso, lesioni gravi, omissione di atti d’ufficio aggravato dall’essere pubblici ufficiali.

Nell’attesa, come racconta sempre Libero, non sarebbe stato preso nei loro confronti alcun provvedimento. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here