Home Notizie dal territorio Escursionista dispersa: scattate le ricerche anche coi droni

Escursionista dispersa: scattate le ricerche anche coi droni

Era uscita ieri, lunedì 25 aprile, per un’escursione in località Ponte Antoi, Comune di Barcis (Pordenone), ma non ha più fatto ritorno a casa e così i familiari hanno lanciato l’allarme.

Si tratta di una donna di 57 anni, residente a Montereale Valcellina. Da questa notte sono scattate le ricerche da parte dei Vigili del Fuoco, Soccorso Alpino, Protezione Civile, Guardia di Finanza, Carabinieri, sommozzatori, esperti in topografia e cinofili: le operazioni si stanno svolgendo anche dal cielo mediante l’utilizzo di droni.

Il cellulare della donna risulta spento da ieri: l’ultima cella agganciata, come scrive la stampa locale, è quella in località Ponte Antoi, all’imbocco del sentiero naturalistico del Monte del Dint, dove questa mattinata è stata ritrovata la vettura della 57enne. (fotografia dal sito internet vigilfuoco.tv)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here