Home Notizie dal territorio Gabbiano ruba un panino e viene ucciso con un sasso

Gabbiano ruba un panino e viene ucciso con un sasso

Rissa con ferito sulla spiaggia di Marina Grande, a Capri. È accaduto lo scorso venerdì, 6 agosto. Come riportano diversi media, a scatenare il parapiglia sarebbe stato il gesto di un uomo che con un sasso ha colpito e ucciso un gabbiano, reo di avere rubato un panino a un parente, mentre stava facendo colazione.

Assistendo alla brutale scena tre turisti spagnoli hanno reagito prendendo le parti dell’animale e ne è nata una rissa: ad avere la peggio un dipendente della funicolare intervenuto per calmare gli animi che è rimasto ferito alle gambe, forse colpito dal manico di un ombrellone, ed ha rimediato 25 punti di sutura. Per sedare la rissa è stato necessario l’intervento degli Agenti di Polizia Municipale e della Polizia di Stato.

La delegazione dell’isola di Capri dell’Unione Nazionale dei Consumatori, dopo quanto successo, ha scritto al Prefetto di Napoli chiedendo un presidio di sicurezza sulla spiaggia libera di Marina Grande. (fotografia generica di gabbiano, di Lena Bauermeister su Unsplash)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here