Home Notizie dal territorio Imprenditore trovato morto con una ferita alla testa

Imprenditore trovato morto con una ferita alla testa

È giallo a Grumello del Monte, paese in provincia di Bergamo, dove nella tarda serata di mercoledì scorso, 20 aprile, un imprenditore di 56 anni è stato trovato senza vita, con una ferita al capo, all’interno della sua abitazione di via Nembrini. Lo riporta la stampa locale.

La vittima, trovata riversa sul pavimento del soggiorno in una pozza di sangue, si chiamava Anselmo Campa, era originario del vicino comune di Castelli Calepio e in quella casa abitava solo, dopo la fine del suo secondo matrimonio. L’uomo aveva due figlie.

La Procura di Bergamo ha aperto un fascicolo con l’ipotesi di omicidio aggravato: sull’accaduto indagano i Carabinieri di Bergamo che, al momento, non escludono alcuna ipotesi, compresa quella del furto in casa finito male. L’appartamento è stato sequestrato. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here