Home Notizie dal territorio Infortunio mortale a Bologna: muore operaio di 30 anni

Infortunio mortale a Bologna: muore operaio di 30 anni

Ancora un tragico infortunio sul lavoro: l’ultimo, in ordine di tempo, è accaduto nella mattinata di oggi, lunedì 5 dicembre, a Bologna.

Dalle prime informazioni, un operaio italiano di 30 anni ha perso la vita dopo essere caduto dal tetto di un capannone in cui stava lavorando. L’incidente mortale si è verificato poco dopo le 9.00, in via Fossa Cava, zona Borgo Panigale, nei pressi dell’aeroporto Marconi.

Sul posto, oltre al personale sanitario del 118, sono intervenuti anche i Carabinieri e i funzionari della medicina del lavoro dell’Ausl. Da ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. (fotografia di repertorio)

AGGIORNAMENTO: Come riporta l’Ansa, l’incidente è avvenuto sul tetto di un’azienda che commercia pneumatici, durante lavori di manutenzione della copertura. L’operaio, di origine siciliana, dipendente di una ditta esterna incaricata dei lavori, sarebbe precipitato da un lucernaio, facendo un volo di una decina di metri all’interno del capannone. L’area dove si è verificato l’infortunio è stata posta sotto sequestro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here