Home Notizie dal territorio Lutto cittadino all’Aquila dopo la morte di un bambino di 4 anni...

Lutto cittadino all’Aquila dopo la morte di un bambino di 4 anni e il ferimento di altri cinque

Non meritano questo dolore le nostre famiglie, non merita un’altra tragedia questa città. Il mio cuore come padre e sindaco è spezzato. Quando un bambino smette di giocare, la speranza vacilla.
L’Aquila si fermerà, stretta ai genitori, alle insegnanti, alla dirigenza scolastica, al personale intervenuto prontamente in soccorso alla scuola I Maggio e in ospedale.
Per domani è proclamato lutto cittadino”.

Sono queste le parole che il Sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi ha scritto ieri, mercoledì 18 maggio, in un post su Facebook, dopo la terribile tragedia accaduta nel primo pomeriggio, quando un’auto parcheggiata in discesa si è sfrenata improvvisamente, finendo nel giardino di un asilo dove i bimbi stavano giocando. Un piccolo di 4 anni non ce l’ha fatta, altri cinque sono rimasti feriti: due bambine sono ricoverate nella terapia intensiva pediatrica del Policlinico Gemelli di Roma e le loro condizioni sarebbero stabili.

La donna, secondo la ricostruzione degli inquirenti, come riportato dalla stampa, stava andando a prendere i suoi gemelli ed aveva lasciato il figlio più grande in auto. Da accertare se si sia trattato di un difetto tecnico o se il bambino rimasto nella vettura abbia sbloccato il freno a mano mentre giocava. La donna è indagata per omicidio stradale e l’auto è stata sequestrata. (fotografia da Twitter Vigili del Fuoco @vigilidelfuoco)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here