Home Notizie dal territorio Neonata di 5 mesi gravissima: la mamma l’ha trovata con un sacchetto...

Neonata di 5 mesi gravissima: la mamma l’ha trovata con un sacchetto in testa

Una bambina di appena 5 mesi è in condizioni gravissime per un principio di soffocamento: la piccola è stata trovata dalla mamma riversa sul letto con un sacchetto di plastica in testa che le impediva di respirare. È accaduto nei giorni scorsi a Sassari, come riporta La Nuova Sardegna.

La piccola era priva di sensi e i tentativi della madre di rianimarla si sono rivelati inutili. Sul posto sono arrivati i soccorsi: l’ambulanza del 118 ha trasportato d’urgenza la piccola al pronto soccorso pediatrico dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Sassari. Prima ricoverata nel reparto di Rianimazione dell’Ospedale Santissima Annunziata, è poi stata trasferita, alla luce della criticità del suo quadro clinico, all’Ospedale pediatrico Gaslini di Genova utilizzando un volo speciale dell’Aeronautica militare.

Intanto, come scrive il quotidiano sardo, la Procura avrebbe aperto un’inchiesta a carico dei genitori, che hanno altri tre figli piccoli. (fotografia generica)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here