Home Notizie dal territorio Non ce l’ha fatta il sacerdote 47enne precipitato ieri in un dirupo

Non ce l’ha fatta il sacerdote 47enne precipitato ieri in un dirupo

Non ce l’ha fatta don Graziano Gianola, il sacerdote 47enne rimasto ferito a seguito di una caduta nella mattinata di ieri, lunedì 12 luglio, mentre percorreva un sentiero di montagna (il “Sentiero delle vipere”), in località Brentonico, in Trentino, durante un’escursione.

Don Graziano Gianola stava accompagnando una sessantina di giovani dell’oratorio quando, a quota 1500 metri, è precipitato in un dirupo, finendo nella scarpata sottostante, dopo un volo di 15 metri. Poi è ruzzolato lungo il pendio erboso per almeno altri venti metri.
Il sacerdote era stato recuperato con un elicottero e trasportato all’Ospedale Santa Chiara di Trento dove i medici hanno fatto il possibile per salvarlo. Purtroppo però don Graziano Gianola non ce l’ha fatta e ieri pomeriggio è deceduto.

Originario di Premana, nel Lecchese, don Graziano Gianola era sacerdote della parrocchia milanese di via Varè, in zona Bovisa. (fotografia di copertina dal profilo Facebook di don Graziano Gianola)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here