Dramma a Perugia: un ragazzo di 20 anni americano è deceduto tragicamente dopo essere precipitato dal tetto di una abitazione. Stando alle prime indiscrezioni, il giovane voleva entrare nella casa di un amico di cui era ospite ma, essendo sprovvisto di chiavi, avrebbe provato a entrare dall’esterno. La pericolosa operazione gli è però costata la vita.

L’incidente è avvenuto nella notte e, secondo alcune testimonianze, pare non fosse la prima volta che il 20enne usava questa tecnica per introdursi in casa. Il giovane infatti sfruttando un’impalcatura saliva sul tetto e da lì riusciva a entrare. Qualcosa la notte scorsa è però andato storto e l’americano è precipitato. Trasportato in ospedale in gravissime condizioni, nonostante lo sforzo dei medici d’urgenza, il 20enne è deceduto poco dopo il ricovero.

Dalle prime testimonianze sarebbe emerso che la vittima al momento della caduta si trovava in uno stato alterato dovuto all’alcol dopo una serata trascorsa insieme agli amici. Sull’incidente, indaga la polizia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here