Home Notizie dal territorio Positivo al covid, con febbre e tosse, viaggia in treno: fermato a...

Positivo al covid, con febbre e tosse, viaggia in treno: fermato a Roma

Un 53enne originario del Bangladesh, positivo e in isolamento fiduciario, se ne è tranquillamente andato in giro in treno per l’Italia.

Come riporta il quotidiano La Repubblica, l’uomo con tosse e febbre ha preso il convoglio a Roma diretto in Emilia-Romagna e si è fermato a Rimini dove ha trascorso qualche giorno, prima di rientrare nella Capitale.
Qui è stato fermato dagli agenti della Polfer che, notando le sue condizioni di salute, lo hanno sottoposto a termoscanner, come prevede il protocollo. Dal momento che il 53enne aveva la febbre è stato portato in ospedale, al Policlinico Umberto I, per essere sottoposto al tampone ed è risultato positivo al Covid.

Dagli accertamenti è emerso che l’uomo era arrivato a Roma lo scorso 23 giugno con un volo da Dacca: subito sottoposto al test che diede esito positivo, avrebbe dovuto rispettare l’isolamento fiduciario.
Ora si indaga per ricostruire con esattezza i suoi spostamenti in questi ultimi giorni.
L’uomo è stato denunciato per violazione di quarantena.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here