Home Notizie dal territorio Sequestrò un bus con 50 studenti a bordo: pena ridotta da 24...

Sequestrò un bus con 50 studenti a bordo: pena ridotta da 24 a 19 anni

È stata ridotta da 24 a 19 anni di carcere la condanna per Ousseynou Sy, il 48enne di origini senegalesi che il 20 marzo del 2019, dirottò e incendiò un autobus a San Donato Milanese con a bordo una scolaresca di 50 studenti della scuola media Vailati di Crema, due insegnanti e una bidella.

Tutte le persone, lo ricordiamo, vennero messe in salvo dai Carabinieri, anche grazie alla prontezza di Ramy e Adam, i due ragazzi che chiamarono i soccorsi e a cui poi il Governo ha concesso la cittadinanza italiana.

La riduzione della pena è stata decisa dalla Corte d’Assise d’Appello di Milano perché, come riporta l’Ansa, il reato di lesioni, da cui è stata esclusa l’aggravante della premeditazione, è stato riassorbito in quello di attentato con finalità di terrorismo. Il 48enne risponde anche di sequestro di persona con finalità di terrorismo e incendio. Foto: PxHere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here