Home Notizie dal territorio Si tuffa nel fiume per una nuotata: disperso

Si tuffa nel fiume per una nuotata: disperso

Si tuffa nelle acque del Ticino per una nuotata: disperso Andrea Ferlisi, 47enne di Cura Carpignano, in provincia di Pavia.

Come riporta la stampa locale, è accaduto sabato scorso, 17 luglio: poco dopo le 20.00 la famiglia, i genitori e la compagna, non vedendolo rientrare hanno lanciato l’allarme. Nel pomeriggio si era tuffato nei pressi del ponte di barche a Bereguardo e aveva dato appuntamento ai familiari al Canarazzo: pare che l’uomo avesse l’abitudine di farsi una nuotata nelle acque del fiume, specie se in piena, come in questo periodo dopo le abbondanti piogge dei giorni scorsi, nonostante il divieto di balneazione.

Un barcaiolo, come riferiscono i quotidiani, ha raccontato di averlo incontrato all’altezza di Torre d’Isola e di avergli offerto un passaggio che però lui ha rifiutato. Sono così scattate le ricerche da parte dei Vigili del Fuoco con sommozzatori ed elicottero ma dell’uomo ancora nessuna traccia. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here