Home Notizie dal territorio Torna a tremare la terra nelle Marche

Torna a tremare la terra nelle Marche

Due scosse di terremoto si sono verificate nella notte nelle Marche: la prima, di magnitudo 3.5, è stata registrata alle 22.46 con epicentro al largo della costa Marchigiana Fermana (Fermo) e a 9 km di profondità, secondo i rilevamenti dell’Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia).

I Comuni più vicini all’epicentro sono: Civitanova Marche, Porto Sant’Elpidio, Porto San Giorgio, Porto Recanati. La scossa sarebbe stata preceduta da un forte boato, in base ad alcune testimonianze sui social, e sarebbe stata distintamente avvertita dalla popolazione, ma non si sarebbero registrati danni a cose o a persone.

C’è poi stata una replica: un’altra scossa di magnitudo 3.1 è stata registrata dall’Ingv, qualche ora dopo, alle 2.21, a una profondità di 8 km. (fotografia di copertina da Google Map)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here