Home Notizie dal territorio Una ragazza violentata su un treno e un’altra aggredita in stazione: arrestati...

Una ragazza violentata su un treno e un’altra aggredita in stazione: arrestati due giovani

Avrebbero violentato una ragazza di 22 anni a bordo di un treno e tentato di violentare una sua coetanea in stazione. È questa la pesante accusa nei confronti di due giovani fermati: si tratterebbe, in base a quanto riporta Il Giorno, di un italiano di 21 anni e un nordafricano, un 27enne di origine marocchina, irregolare sul territorio italiano.

Le aggressioni sono accadute nella serata dello scorso venerdì, 3 dicembre, tra le 22.00 e le 22.15. Lo stupro è avvenuto a bordo del treno Milano-Varese, all’altezza di Tradate: dopo avere abusato della 22enne i due uomini sono scappati, scendendo dal convoglio ed hanno tentato un’altra violenza sessuale all’interno della stazione di Venegono Inferiore (Varese). Questa volta però la ragazza è riuscita a fuggire e a salvarsi.

I due ragazzi sono stati arrestati nella notte di sabato dai Carabinieri, a seguito di un intervento per schiamazzi notturni, durante una festa, in un’abitazione privata, e sono accusati di entrambe le violenze. Fondamentali le indagini e le testimonianze fornite dalle due ragazze, che, dopo gli episodi, sono state accompagnate in ospedale sotto choc per accertamenti. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here