Home Notizie dal territorio Alex Zanardi: avviata la progressiva riduzione della sedazione

Alex Zanardi: avviata la progressiva riduzione della sedazione

A poco meno di un mese dal terribile incidente (era il 19 giugno), i medici dell’Ospedale “Santa Maria alle Scotte” di Siena hanno deciso, insieme alla famiglia, di ridurre progressivamente la sedazione ad Alex Zanardi.

Il campione paralimpico, lo ricordiamo, era stato posto in coma farmacologico e ricoverato in terapia intensiva subito dopo lo spaventoso incidente con la sua handbike, per evitare i danni al cervello.
Ora i dottori saranno in grado di valutare il quadro neurologico di Zanardi, anche se non prima di qualche giorno.
Il personale sanitario ha comunicato che al momento i suoi parametri cardio-respiratori e metabolici rimangono stabili, mentre permane grave il quadro neurologico. La prognosi rimane riservata.

Ulteriori informazioni sulla salute dell’atleta saranno diffuse la prossima settimana, sempre in accordo con i familiari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here