Home Notizie dal territorio Prima le offese su Instagram, poi la rissa: 4 giovani identificati dalla...

Prima le offese su Instagram, poi la rissa: 4 giovani identificati dalla Polizia

Dopo una rissa in strada, gli Agenti della Squadra Volante della Polizia di Reggio Emilia hanno identificato tre ragazzini di 15, 16 e 17 anni, e una ragazza di 20 anni, tutti incensurati e tutti residenti nella città emiliana.

È accaduto nel pomeriggio di giovedì scorso, 10 febbraio, in via G.B. Vico a Reggio.
Alla mega rissa, svoltasi all’esterno del circolo “ARCI Cella”, ha presumibilmente partecipato una quarantina di giovani: a scatenarla offese e provocazioni che i ragazzi si erano scambiati su Instagram.
Dopo gli accertamenti eseguiti dagli Agenti, i tre minorenni identificati sono stati deferiti, in stato di libertà, per il reato di rissa aggravata presso la Procura della Repubblica del Tribunale dei Minori di Bologna e i loro telefonini sono stati sequestrati.

Continuano le indagini per risalire agli altri partecipanti della rissa: al vaglio della Squadra Mobile della Questura di Reggio, il video che riprende parte degli accadimenti, pubblicato su Instagram. (fotografia di repertorio, dalla pagina Facebook della Questura di Terni)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here