Home Notizie dal territorio 17enne alla guida dell’auto dei genitori finisce contro una casa e muore

17enne alla guida dell’auto dei genitori finisce contro una casa e muore

17enne, e dunque senza patente, al volante dell’auto dei genitori, perde la vita dopo essersi schiantato contro una casa. È morto così Pietro Benfatto: il tragico incidente è accaduto nella notte tra sabato e ieri, domenica 6 febbraio, tra le 4.00 e le 5.00, lungo la statale Piovese, nel Comune di Legnaro (Padova).

Il giovane, come riportano diversi media, si trovava alla guida dell’auto dei genitori, una Opel. In base a quanto riferito dai genitori alle Forze dell’Ordine, al volante avrebbe dovuto esserci uno degli amici di Pietro, tutti maggiorenni. Cosa che sarebbe accaduta all’andata, ma non al ritorno, quando alla guida della Opel c’era il 17enne, da solo a bordo della vettura, mentre gli amici lo seguivano con altre auto. Sono stati loro che hanno assistito al terribile schianto ed hanno lanciato l’allarme: sul posto sono giunti gli Agenti della Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco e il personale sanitario del 118 che però non ha potuto far altro che constatare il decesso del 17enne.

Le Forze dell’Ordine stanno ricostruendo l’esatta dinamica dell’incidente ma sembra che, da quanto avrebbero riferito gli amici, nessun altro veicolo sia stato coinvolto. Pietro Benfatto avrebbe perso il controllo della vettura, schiantandosi contro il muro di cinta di alcune abitazioni e, dopo avere sfondato il cancello, finendo la sua corsa contro una casa. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here